lunedì, 23 luglio 2018

All’Ischia Film Festival vince Il cratere, e il pubblico premia Vicari

All’Ischia Film Festival vince Il cratere, e il pubblico premia Vicari

Ischia, 7 Luglio- Il cratere di Silvia Luzi e Luca Bellino vince l’Ischia Film Festival 2018, sedicesima edizione che per otto giorni ha accolto il cinema italiano. La giuria ha assegnato il premio per la miglior regia a Sambà, film molto amato anche dal pubblico, a Laura Amelia Guzmàn e Israel Cardénas dalla Repubblica Dominicana. Miglior cortometraggio Domesticado, con una menzione speciale per la breve commedia britannica Call Me Alvy, mentre il premio SonyATV va ad Eyes. Il premio per il miglior documentario è stato assegnato a Burkinabè Rising, con una menzione speciale per Aperti al pubblico di Silvia Bellotti. E infine l’Audience Award, votato dal pubblico dell’Ischia Film Festival, è andato a Prima che la notte, il film di Daniele Vicari con protagonista Fabrizio Gifuni, andato in onda su RAI 1, che ha vinto con una straordinaria media di 4,88 su cinque.

Leggi anche