giovedì, 29 luglio 2021

A Trastevere il Progetto ‘Scena’ Nei Locali dell’Ex FilmStudio 

A Trastevere il Progetto ‘Scena’ Nei Locali dell’Ex FilmStudio 

Roma, 11 giugno – La Regione Lazio, nei locali dello storico ex Filmstudio di Roma, nel cuore del quartiere Trastevere, ha creato SCENA – Spazio Cinema, Eventi e Nuove Arti: un nuovo spazio polifunzionale e polivalente dedicato alla cultura e al territorio, gestito da LAZIOcrea, società partecipata della Regione Lazio. In un ambiente totalmente rinnovato, ma in cui è stata conservata tutta la magia del suo celebre passato, si può partecipare a eventi e attività ma anche lavorare, studiare o trascorrere del tempo piacevole sorseggiando un caffè nel nuovo bar dello spazio.

In programma proiezioni, mostre, incontri, eventi, laboratori, workshop. Un ricco calendario di eventi, selezionati con il supporto di un Comitato Tecnico Scientifico, formato da rappresentanti delle associazioni legate al mondo del cinema, dedicati a tutte e tutti: dagli appassionati, che coltivano il ricordo di un luogo che è stato il simbolo della Settima Arte, ai più giovani che potranno trovare, in queste sale, numerose occasioni di arricchimento, studio e confronto sul cinema e non solo.

SCENA avrà un comitato d’indirizzo gestito dalla Regione Lazio e LazioCrea e che vedrà coinvolti, per il momento, alcuni soggetti culturali: Associazione Filmstudio, Roma Lazio Film Commission, Officine Pasolini, Scuola Gian Maria Volonté, Fondazione Cinema per Roma, Luce Cinecittà, I.I.S.S. Cine-tv Roberto Rossellini, Anec, Anac e 100 autori.
Qui un clandario con i primi Eventi in programma

Tra i soggetti che saranno invitati a un lavoro comune ci saranno: il Centro Sperimentale di Cinematografia, l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, i Nastri d’Argento, la Cineteca di Bologna, RAI Cinema e RAI Movie, il Fondo Moravia, Doc.it – Associazione Documentaristi Italiani, ATCL, AAMOD, la Fondazione Roma Europa, il Cinema Aquila, Alice nella città, realtà del territorio come il Municipio I di Roma Capitale, il Cinema Nuovo Sacher, la Casa Internazionale delle donne, il Cinema America, la Comunità di Sant’Egidio, la Comunità Ebraica di Roma e altre realtà che vorranno essere coinvolte.

Leggi anche