martedì, 29 settembre 2020

A Cinecittà, ancora The Hateful Eight

A Cinecittà, ancora The Hateful Eight

A grande richiesta di pubblico continuano le proiezioni del film The Hateful Eight a Cinecittà: con oltre 24mila spettatori e 300.000 euro di incasso nel mese, il Teatro 5 si conferma il “cinema” a Roma con la maggiore affluenza e attrattiva  per il pubblico di  Quentin Tarantino. Grande successo anche per le proiezioni in lingua originale, cui verrà dedicata la proiezione serale del mercoledì oltre che i matinée del weekend che hanno costantemente accolto migliaia di appassionati spettatori.
Allestito in occasione dell’anteprima italiana dello scorso 28 gennaio alla presenza di Quentin Tarantino, degli attori Kurt Russell e Michael Madsen e del Maestro Ennio Morricone, lo storico Teatro 5 di Cinecittà è l’unica sala a Roma che proietta la versione originale in pellicola 70mm, della durata di 187 minuti. A dare il benvenuto agli spettatori e rendere ancor più suggestive le proiezioni, la scenografia “innevata” disegnata da Tonino Zera che ricrea l’atmosfera del film.

 

Leggi anche